Sulla base dei risultati del Rapporto sull'apprendimento L2 e della precedente esperienza con l'insegnamento ai migranti, i partner svilupperanno il programma di un corso di 50 ore in modalità blended learning.



 

Il corso consentirà l’apprendimento della lingua del paese ospitante e dei contenuti  attraverso l'interazione tra madre e figlio. Un insegnante di L2 e un pedagogista lavoreranno insieme per strutturare il corso.

 



I contenuti di ogni modulo di apprendimento saranno definiti dal pedagogista e dall’esperto nell’acquisizione dell’ L2 in collaborazione con gli specialisti di tutte le discipline relative ai seguenti argomenti:


  • Attività ricreative per bambini
  • ICT di base

  • Cittadinanza
  • Educazione alimentare
  • Educazione alla salute



Il corso sarà testato su un gruppo di 10 donne con i loro bambini di età compresa tra 2 e 6 anni.



A seconda delle differenze nelle pratiche di cura del bambino, delle regole a livello nazionale e dei risultati del progetto pilota, le versioni 1 e 2 del programma saranno diversi per ogni partner.
La versione 2 del Programma sarà prodotta dopo il corso pilota e quindi adattato ai risultati del corso per madri migranti.
Dopo aver raccolto le opinioni dei formatori e dei partecipanti il progetto verrà modificato a seconda dei punti di forza e di debolezza individuati.

Contatti

Finanziamento

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

Project Number 540030-LLP-1-2013-1-IT-GRUNDTVIG-GMP “Mothers and Children in L2”

PARTNERS